Metter via

Sarà stata la settimana inclemente e “prefiguratrice”, ma quando le temperature si abbassano e la mattina non si sta più bene in maniche corte, viene quella voglia di non so che e inizi a METTER VIA. Vai nel pollaio li conti e pensi: “potrei farne su una decina intanto”.Vai nell’orto raccogli una paio di secchi degli ultimi pomodori torni in casa e fai passata.

20130730_154323

Così senza quasi rendertene conto in una settimana hai anche tirato giù le cotogne e fatto marmellata, preparato il succo di melagrana, (toccasana per l’inverno) messo via sott’oli e sott’aceti, raccolto e messo via i fagioli, essiccato le aromatiche, macellato polli e conigli e altro ancora. Poi alla fine comprendi che la tua natura di formichina ha preso il sopravvento e che quella strana voglia di non so che’ era semplicemente languorino di musetto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *